Supporto al management

I progetti, soprattutto quelli relativi a nuove strategie e allo sviluppo di nuove organizzazioni, rappresentano per il management una grande sfida. Spesso è necessario cambiare rotta, rilevare nuove responsabilità, far fronte a nuovi compiti e accantonare esperienze e riflessi del passato.

Nella fase „bollente“ del progetto può rivelarsi particolarmente vantaggioso ricorrere all'intervento di un esperto di management esterno. Alla stregua di uno sparring partner, questa forma di „management a tempo determinato“ offre supporto al management interno nell'affrontare problemi ed esigenze di varia natura. Spesso in un'azienda i cambiamenti importanti comportano un avvicendamento nelle posizioni di responsabilità. In questi casi, si possono affidare le mansioni di ristrutturazione, di istruzione dei dirigenti responsabili a livello operativo e di accompagnamento delle nuove leve che fanno il loro ingresso in azienda ad un manager esterno da l'intervento di un manager esterno a tempo determinato.

In questo modo nel corso della realizzazione del progetto, si introduce in azienda l'esperienza legata al „training-on-the-job“, un know how a cui si potrà attingere anche più avanti in maniera indipendente.